Carta Soldo Pro
Ultima modifica Gennaio 10, 2022

Carta Soldo Pro è una carta prepagata aziendale che si presenta come soluzione intermedia per gli imprenditori e i liberi professionisti che desiderano assegnare budget ai dipendenti, semplificare la gestione di spese e pagamenti.

Il piano Soldo Pro offre molte funzioni utili alle aziende come:

  • la possibilità di ricaricare le carte dei dipendenti con un bonifico gratis;
  • la riconciliazione veloce delle spese;
  • l’archiviazione veloce di fatture e scontrini;
  • la tracciabilità delle spese dei dipendenti;
  • l’effettuazione di transazioni in tempo reale;
  • la semplificazione della contabilità e tanto altro.

I costi di gestione della prepagata sono bassi (6€ al mese per ciascuna carta) e le soglie di spesa piuttosto alte (limite di spesa mensile 75.000€).

Vai sul sito ufficiale di Soldo per attivare in pochi minuti la tua Soldo Pro >>

Continua a leggere questo articolo per scoprire tutti i vantaggi di Carta Soldo Pro e confrontarli con le esigenze della tua azienda: se questo piano tariffario risponde alle tue esigenze, ti dirò come richiedere la tessera e iniziare subito a semplificare la gestione finanziaria del tuo business.

INDICE
  1. I vantaggi di carta Soldo Pro
  2. Tutti i costi di Soldo Pro
  3. Quali sono i limiti di carta Soldo Pro
  4. Carta Soldo Pro: come richiederla

I vantaggi di carta Soldo Pro

vantaggi soldo pro

Dotare la tua azienda di una carta prepagata business, significa trovare delle soluzioni pensate specificatamente per le imprese; grandi spostamenti di denaro, tracciabilità e risparmio sono solo alcune di queste soluzioni.

Il codice iban della carta aziendale Soldo Start ti consente di effettuare solo bonifici verso le carte che hai assegnato ai tuoi dipendenti, quindi non potrai usarle per fare bonifici in uscita.

La tracciabilità di tutte le spese che effettuano i tuoi dipendenti, ti consentirà di facilitare la contabilità a fine mese.

Personalizzazione delle carte

A tal proposito, avrai a disposizione un numero massimo di carte da distribuire ai dipendenti pari a 20, personalizzandole e assegnando loro il budget che desideri.

Questa opzione è particolarmente utile per ottimizzare le spese quando i tuoi dipendenti sono in trasferta. Se ti avvali di collaboratori, puoi assegnare anche a loro una carta, indicando il loro ruolo nell’azienda e stabilendo i permessi per le operazioni che sono autorizzati a eseguire.

Rendicontazione e gestione delle spese

Per facilitare ancora di più il resoconto mensile e avere sempre sotto controllo spese ed entrate, puoi fotografare scontrini e ricevute con la fotocamera del tuo smartphone o tablet, digitalizzarla e averla sempre disponibile in archivio.

Grazie all’app che potrai scaricare suoi tuoi dispositivi gratuitamente, oltre all’archivio digitale, avrai sempre a disposizione la possibilità di controllare le tue transazioni in tempo reale, velocizzando ogni tuo business. Inoltre, l’organizzazione dell’archivio e l’app ti consentono di avere sempre una traccia dettagliata di tutti i tuoi movimenti.

Modalità di ricarica

Carta Soldo Pro si può ricaricare con bonifico bancario e questa operazione non avrà alcun costo aggiuntivo per te, inoltre la somma che deciderai di caricare sarà disponibile sulla prepagata entro un massimo di 48 ore dalla ricarica.

Inoltre, potrai impostare una soglia minima per la carta e quando il denaro a disposizione scende oltre questa soglia, potrai impostare la ricarica automatica dal portafoglio aziendale.

I costi delle carte

Se ti stai chiedendo quali siano i costi di gestione della prepagata di Soldo, devi sapere che questi sono molto bassi: pur offrendoti un piano di livello intermedio, infatti, il pacchetto costa solo 5 euro al momento dell’attivazione, per ciascuna carta, e ogni prepagata presenta un canone mensile di 5 euro.

I costi per ogni prelievo sono di solo 1 euro se prelevi contanti in Italia o 2 euro per i prelievi di valuta estera. I pagamenti in valuta estera prevedono invece una commissione dell’1%.

Vai sul sito ufficiale di Soldo per attivare in pochi minuti la tua Soldo Pro >>

Tutti i costi di Soldo Pro

Ecco di seguito riepilogati i costi del piano soldo Pro:

  • canone di 6€ al mese per ogni carta;
  • il costo di emissione di ogni carta fisica è 5€, da pagare solo una volta;
  • il costi di attivazione delle carte fisiche è di 1€, da pagare solo una volta.
  • hai una carta gratuita per 12 mesi.

Non vengono applicate commissioni quando effettui ricariche sul conto Soldo o sulle carte e nemmeno quando effettui pagamenti con le carte.

Quali sono i limiti di carta Soldo Pro

La carta ricaricabile Soldo Pro è pensata per le aziende e i liberi professionisti, che solitamente devono effettuare transazioni di valore più elevato rispetto ai privati.

Ecco perché richiedere una prepagata aziendale può essere un’ottima idea per il tuo business.

I limiti di questo tipo di carta, infatti, si spingono molto oltre rispetto ai limiti delle normali pregate e, anche nel panorama delle carte aziendali, le soglie che Soldo offre alla tua azienda sono molto elevate.

Limiti di spesa

Il limite massimo di spesa che puoi effettuare in un mese è pari a 75.000 euro, una cifra adeguata anche alle grandi aziende, di cui possono usufruire anche i piccoli imprenditori; ogni transazione che effettui può avere un valore massimo di 10.000 euro e in un giorno potrai spendere fino a 20.000 euro.

Ricariche

Passando alle ricariche, come hai già visto, quelle con bonifico sono totalmente gratuite e non presentano alcun limite; se utilizzi SisalPay dovrai invece pagare una commissione pari a 2 euro e potrai ricaricare fino a un massimo di 10.000 euro al mese; in un giorno potrai versare fino a 2.999 euro sulla tua carta e con una singola operazione, la soglia massima è pari a 997 euro.

Prelievi

Veniamo infine ai prelievi: 1.500 euro al giorno, con una soglia massima di 5.000 euro mensili.

Carta Soldo Pro: come richiederla

Soldo ti mette a disposizione tre piani tariffari diversi tra cui poter scegliere il migliore per la tua azienda: il piano Pro si può selezionare direttamente al momento di richiedere la tessera, in modo facile e veloce.

Ora ti mostro i pochi e semplici passaggi necessari per ottenere la tua Carta Soldo Pro.

Per prima cosa, vai sul sito di Soldo: l’area preposta per richiedere la tessera, “Richiedi Soldo” è segnalata in rosso e facile da trovare.

Da qui, potrai scegliere l’opzione Soldo Pro e cliccare su “Scegli”. In questo modo avvii la procedura di richiesta.

Subito dopo ti verrà sottoposto un modulo nel quale inserire tutti i dati della tua azienda, come il nome dell’amministratore del conto o il numero dei dipendenti della tua azienda.

Dopo aver comunicato tutti i dati richiesti, puoi procedere a richiedere l’invio della tessera all’indirizzo che avrai fornito in precedenza. Puoi richiedere un numero massimo di carte pari a 20 e personalizzarle per i tuoi dipendenti.

Per 12 mesi avrai anche una carta completamente gratuita mentre il canone per ciascuna carta è di 6 euro al mese. Il costo di emissione per le carte fisiche è di 5€ mentre le carte virtuali di 1€.

In massimo 24 ore riceverai conferma alla tua richiesta e poi dovrai solo attendere la spedizione delle carte: una volta che le avrai ricevute, potrai attivarle subito e iniziare a gestire la tua contabilità smart.

Ricorda che puoi ricaricare la tessera, gratuitamente, con bonifico bancario; se decidi di utilizzare SisalPay, viene applicata invece una commissione pari a 2.00 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.