Libro crowdfunding

Libro crowdfunding
Ultima modifica Ottobre 19, 2021

Sai che quasi ogni giorno compi scelte di natura finanziaria? Quando, ad esempio, scegli il conto corrente da aprire, se decidi di stipulare o meno una polizza oppure d’investire parte dei tuoi risparmi in azioni, pac o altri strumenti, fai scelte finanziarie. Prendere queste decisioni senza buone conoscenze di finanza basilari può incidere negativamente sul tuo stile di vita e quello della tua famiglia.

Mettersi a studiare finanza sui soliti libri e manuali pieni di formule, grafici e concetti complicati richiede tanto tempo e pazienza, da parte di chi questi concetti non li conosce affatto.

Tutto questo mi ha fatto venire in mente l’idea di scrivere un libro che potesse, attraverso un romanzo, far comprendere in modo semplice concetti finanziari complessi, così da aiutare quante più persone possibile a prendere dimestichezza col mondo della finanza, migliorando la loro vita.

Per completare il libro, che si intitolerà “Alef, il romanzo che ti spiega la finanza” ho pensato di avviare una campagna crowdfunding sul portale Eppela. Se vuoi contribuire alla realizzazione del libro in crowdfunding su questa pagina trovi tutte le informazioni dettagliate sul progetto. Ho pensato a tante ricompense interessanti per chiunque voglia sostenerci.

I fondi raccolti con la campagna saranno utilizzati per:

  • ultimazione del libro;
  • consulenze e revisioni per rendere il testo fluido;
  • creazione audiobook;
  • campagne pubblicitarie;
  • traduzione del libro in 5 lingue.

Come nasce l’idea del libro in crowdfunding

Come accennato in apertura di articolo, ho lavorato per dieci anni in banca, prima in cassa e poi come consulente. Puntualmente mi interfacciavo con tantissimi clienti a cui ponevo quesiti finanziari di base. Non parlo di semplici correntisti ma di clienti che in banca investivano gran parte dei loro risparmi.

Bene, le loro conoscenza finanziarie erano quasi nulle e addirittura non conoscevano la differenza tra azioni ed obbligazioni. Tutto ciò è gravissimo perché in questo modo ci si espone a grandi rischi e soprattutto non si compiono scelte oculate. Quando si parla di soldi ed investimenti bisognerebbe sempre essere informati perché, se è vero che il denaro non è tutto, d’altro canto è anche vero che incide molto sul nostro benessere e sulla qualità della vita.

La mia esperienza personale è semplicemente uno specchio di ciò che accade in Italia, in tema di disinformazione finanziaria: solo il 30% degli italiani sono finanziariamente alfabetizzati e la situazione è ancora più grave tra i giovani.

Dopo aver aperto il sito Finanzafacile.net, l’idea di scrivere un libro è stata una naturale conseguenza perché il mio obiettivo è divulgare l’educazione finanziaria a tutti, anche e soprattutto a chi parte da zero.

Per portare a termine il progetto del libro in crowdfunding dal titolo “Alef, il romanzo che ti spiega la finanza” ci vuole ancora tanto lavoro ed investimenti non da poco. Ho intenzione di creare una versione cartacea e di tradurlo in diverse lingue quindi serve l’aiuto di chiunque apprezzi l’intento del progetto. La campagna di crowdfunding è attiva sul portale di Eppela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.