Libri sulla finanza

Libri sulla finanza
Ultima modifica Ottobre 19, 2021

Se stai cercando dei libri sulla finanza per apprendere i concetti finanziari più importanti, in modo semplice e con pochi tecnicismi, il primo che ti consiglio di leggere è “Alef: Il romanzo che ti spiega la finanza“, un libro che stiamo scrivendo noi di Finanzafacile.net e che attualmente è in fase di scrittura.

Il nostro libro permette di apprendere conoscenze finanziarie di base leggendo un romanzo. Puoi pre-ordinarlo su questa campagna di crowdfunding che abbiamo creato su Eppela. Se ti va di supportarci ci sono tante ricompense che abbiamo pensato per te. Ti ringraziamo in anticipo se vorrai darci una mano!

Poi ci sono tanti altri libri di finanza ed economia, molto più tecnici e quindi adatti a persone che già conoscono almeno i concetti finanziari di base. In questo articolo te ne indicherò alcuni.

Finanza personale: alcuni libri interessanti

Imparare a gestire correttamente il proprio denaro: una pratica che ogni individuo dovrebbe prendere in considerazione. Probabilmente, a livello di fruibilità di lettura, quelli sulla finanza personale sono i migliori libri con i quali effettuare l’approccio a questo mondo, dal momento che migliorare la propria situazione economica riguarda davvero chiunque. Alcuni dei titoli seguenti sono diventati dei veri e propri best seller, il cui successo non conosce confini.


Pensa e arricchisci te stesso


pensa e arricchisci te stesso

Datata (1937) ma sempre attuale, l’opera di Napoleon Hill può essere di diritto considerato come il complement di Padre ricco, Padre povero. In prima battuta vengono affrontati i principi di base per migliorare la situazione economica. Molti di questi aspetti, ancor prima di passare dalla finanza in sè, vanno a coprire i fondamentali della crescita personale, dal momento che per l’autore per riuscire a diventare ricchi, la prima cosa che dovrai fare è cambiare il tuo mindset, il tuo atteggiamento mentale. Imperdibile.

Autostrada per la ricchezza


Il libro di Mj De Marco invita il lettore a resettare totalmente tutti le nozioni apprese da altri libri di finanza personale. Sicuramente un’opera carica di aspettative che si addossa una grande responsabilità. In sintesi Autostrada per la ricchezza propone una strategia alternativa, differente dalle solite, per diventare ricchi in tempi ragionevoli e per farlo quando si è ancora piuttosto giovani. Probabilmente uno dei migliori testi di educazione finanziaria degli ultimi anni.

The Snowball: Warren Buffet and the business of life


Probabilmente Warren Buffet non ha bisogno di presentazioni, e non averne mai sentito parlare è piuttosto difficile. Stiamo parlando innanzitutto di uno degli uomini più ricchi del pianeta, aspetto che sicuramente conferisce alle sue parole una certa autorevolezza. In secondo luogo può essere considerato di diritto uno tra gli investitori più abili della storia recente. L’opera è l’unica biografia autorizzata sul famoso uomo d’affari, e traccia il suo percorso dai primi anni della sua vita fino a quelli del successo raggiunto. Un consiglio: non ti lasciar spaventare dalle dimensioni. Sicuramente 800 pagine possono essere considerate un bel mattone, ma al suo interno troverai una vera e propria miniera di strategie e consigli per investire il tuo denaro.

Soldi. Domina il gioco. Sette semplici passi per la libertà finanziaria


soldi domina il gioco

Chi lo odia e chi lo ama. Di sicuro Tony Robbins non lascia indifferenti. Ad oggi è uno degli autori probabilmente più influenti nel panorama della crescita personale. I suoi libri sono realmente sempre ricchi di consigli preziosi e utili. Il concetto di fondo di questo libro? Domina i soldi, non lasciarti dominare da essi. All’interno delle pagine dell’opera, potrai trovare l’interessante teoria dei tre secchi, che dovrebbero servire a diversificare gli investimenti in base al fattore di rischio ed ai profitti potenzialmente ottenibili.

Libri di trading online

Il trading online ha reso accessibile a moltissimi non addetti ai lavori la possibilità di investire e di scoprire il mondo della finanza, “comodamente” da casa. Stiamo parlando di un concreta opportunità di guadagno a cui però non ti dovrai approcciare senza aver prima studiato a dovere tutti gli aspetti che ci gravitano intorno. Per dirla in altre parole, ti dovrai formare. Un buon punto per cominciare sono i titoli seguenti.

L’arte della guerra


Parlando di opere sul trading online, menzionare questo classico della letteratura a livello mondiale di Sun Tzu è assolutamente doveroso. Potremmo definirne le sue pagine come la bibbia della strategia, offrendo al trader un aiuto sul come sviluppare l’atteggiamento corretto durante i suoi primi approcci nel complesso mondo del trading online.

Analisi tecnica dei mercati finanziari


Altro libro che deve assolutamente trovare posto sulla tua libreria, è questo di John Murphy. A differenza de “L’arte della guerra” che affronta la tematica del trading online più sotto l’aspetto psicologico che prettamente tecnico, in questo caso l’aiuto è più concreto. La lettura di queste pagine ti permetterà di immergerti in un’analisi puramente tecnica, tra grafici, figure e indicatori tecnici, il tutto però senza trascurare chi non ha ancora molta esperienza. Sostanzialmente si rende molto comprensibile.

L’investitore intelligente


L’autore Ben Graham è molto conosciuto nel mondo del trading online, perché è stato il mentore di Warren Buffet. L’approccio consigliato verso il mondo degli investimenti online, ha effettivamente cambiato la vita di moltissime persone. Il volume in questione rappresenta a tutti gli effetti la sua opera più conosciuta e deve essere presa come un punto di riferimento da tutti coloro che vogliono capire come valutare un’azienda. In altre parole, prendendo in considerazione il loro valore reale e non quello che il mercato attribuisce loro.

L’alchimia della finanza


Queste pagine devono essere prese come un punto di riferimento da coloro che intendono sviluppare strategie di trading online efficaci. Il volume di George Soros, autore davvero molto criticato ma i cui risultati nel trading online sono fuori discussione, è un must per chi voglia formarsi sul tema. Interessante la teoria della riflessività. Assolutamente da non perdere.

Trading meccanico


Se sei alla ricerca di un approccio di tipo schematico per muovere i primi passi nel mondo del trading online, questo libro di Luca Giusti rappresenta la tua risposta. Le pagine prendono difatti trattano indicazioni operative in numerosi asset, quindi criptovalute, valute Forex, azioni, materie prime e molto altro ancora. Tra le varie strategie proposte, da menzionare assolutamente Money Management, davvero apprezzata dai trader di mezzo mondo, che consiglia di frazionare il capitale in piccole parti, investendone ognuna su un asset differente, per diversificare il rischio. Tecnica allo stato puro: da leggere.

Digital Gold


Avvicinarsi al mondo del trading online e delle criptovalute senza passare per la lettura del volume di Nathaniel Popper è un sacrilegio. Analizzata nel dettaglio la storia del Bitcoin e del suo creatore, che di fatto ha rivoluzionato il concetto del trading fino a quel momento conosciuto. Le criptovalute sono ancora nel limbo, tra l’essere “venerate” e temute, ma di fatto stanno lasciando il segno. Capirne le origini è essenziale.

Libri di economia

Per quanto riguarda i volumi che seguiranno, c’è veramente poco da dire. Devono solamente essere letti e basta, dal momento che possono essere considerati come vangeli per la “religione” dell’economia.

La ricchezza delle nazioni


Pubblicato oltre 200 anni fa, il volume di Adam Smith può essere considerato come le fondamenta della scienza economica moderna. Ancora prima dell’avvento della rivoluzione industriale, le pagine sono state capaci di analizzare le principali categorie in cui la società capitalistica viene interpretata, quindi con le divisioni del lavoro, il valore-lavoro, la definizione delle classi ed altro ancora. All’interno potrai trovare anche delle intuizioni straordinarie, considerando i tempi in cui il libro è stato scritto, sulla società borghese. Definire questo libro come lungimirante è poco.

Il capitale


Se ancora avesse bisogno di qualche presentazione, il capolavoro di Karl Marx è una critica spietata all’economia politica. Partendo dagli economisti classici e dalla loro scuola, con i suoi studi strada facendo se ne allontana, ridefinendo totalmente il concetto di centralità del lavoro e di accumulazione e successiva ricircolazione del capitale. Marx introduce anche il concetto di plusvalore, fino a quel momento non identificato.

Il grande crollo


Titolo italiano dell’originale The Great Crash e scritto da John Kenneth, è stato pubblicato nel 1954 per la prima volta. Il tema? La crisi finanziaria ed economica del 1929. Per il taglio, particolarmente comprensibile, ed il modo in cui ha affrontato la crisi, il libro è stato oggetto di moltissime riedizioni, soprattutto in concomitanza dei tracolli dei mercati finanziari a causa di episodi speculativi.

Finanzcapitalismo


Scritto da Luciano Gallino, sociologo, il libro tratta approfonditamente il rapporto tra finanza e capitalismo, trovando nella stretta relazione dei due la causa della crisi economica.

Libri sulla finanza per i giovani imprenditori

Imprenditori si nasce o si diventa? Forse come spesso accade, la verità la possiamo trovare nel mezzo. Un’attitudine di fondo è necessaria, ed un certo tipo di atteggiamento mentale è probabilmente innato. Ma a volte quel “qualcosa” in più può essere nascosto, latente e deve solamente essere stimolato con la giusta ispirazione:

La mucca viola


Analisi dell’evoluzione del marketing per le aziende. Seth Godin spiega come tutto ruota intorno al brand, quindi comprenderne le dinamiche e rivoluzionarlo, per poi attivare dei percorsi innovativi, può realmente fare la differenza nel mercato.

Marketing Management


La base del marketing moderno. Con queste parole si può definire il volume di Philip Kotler, ricchissimo di spunti nonché di case history sul marketing e sul complesso mondo che lo circonda. Come trattare in maniera chiara e comprensibile gli elementi imprescindibili che un impresa non deve assolutamente tralasciare per raggiungere il successo.

Libri sul settore bancario

Il mondo del settore bancario da sempre rappresenta un tema particolarmente complesso e particolarmente mutevole. Vediamo insieme qualche titolo che può aiutare a fare un po’ di chiarezza sul settore:

Rischio e valore nelle banche


Il volume, a cura di Andrea Sironi, affronta le tematiche di una corretta redditività inerenti le differenti aree di attività delle banche. Per dirla in altre parole, il manuale ha lo scopo di fare un po’ di chiarezza sui metodi che le banche adottano nella gestione dei rischi, quindi per l’identificazione, la misurazione ed infine lo stabilire il “prezzo” di tutte quelle attività che generano appunto una potenziale instabilità.

Economia della banca


Scritto da R.Ruozi, il volume è destinato a chi ha l’intenzione di conoscere e approfondire il mondo bancario, con riferimenti specifici al panorama italiano. Il libro illustra in maniera sistematica ed organica gli aspetti economici della banca, quindi la sua attività e relativa vigilanza, gli obiettivi, l’organizzazione, come vengono raccolte le risorse finanziarie, i servizi di investimento e molto altro ancora.

Come finanziare l’impresa: alcuni volumi interessanti

Esistono svariati modi di finanziare un’impresa, senza necessariamente ricorrere ai tradizionali istituti di credito. Alcuni noti, altri meno. Vediamo insieme qualche titolo che può funzionare da spunto:

Come finanziare l’impresa


Con un titolo che poco lascia all’immaginazione, il volume di Anna Gervasoni si occupa di fare un po’ di luce su tutte quelle forme alternative di finanziamento alle imprese, come il crowfunding, minibond ed altre ancora. Con la finalità di trovare il corretto equilibrio tra mercato e banca, e tra capitale di debito e capitale di rischio, vengono presentati in un’approfondita panoramica tutti quegli strumenti non bancari a cui può fare ricorso un’impresa per finanziarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *