Assicurazione commercialista: attivala online

Assicurazione commercialista: attivala online
Ultima modifica Ottobre 2, 2022

Il commercialista rientra tra le categorie di lavoratori obbligati a sottoscrivere un’assicurazione professionale.

Sei interessato a scoprire qualche dettaglio in più in merito?

Bene, allora non posso fare altro che consigliarti di continuare nella lettura del nostro articolo, proprio perché stiamo per analizzare alcuni dei dettagli principali dell’assicurazione professionale per commercialisti.

Se invece vuoi direttamente conoscere una polizza per commercialisti che puoi attivare direttamente online, vai sul sito ufficiale di Axieme, un broker assicurativo specializzato proprio in polizze professionali.

INDICE
  1. A cosa serve l'assicurazione professionale per commercialisti?
  2. Cosa copre?
  3. Quanto costa una polizza per commercialisti?
  4. Perchè l'assicurazione per commercialisti è obbligatoria?
  5. Guida alla scelta della polizza
  6. Le conclusioni dell'articolo

A cosa serve l'assicurazione professionale per commercialisti?

polizza commercialista

L’assicurazione professionale per commercialisti è fondamentale per tutti i professionisti che sono iscritti all’albo al fine di tutelare il proprio patrimonio e quello di molti altri.

L’assicurazione coprirà eventuali problematiche relative a rischi dal punto di vista civile, i quali potrebbero richiedere di risarcire un cliente leso.

Insomma, l’assicurazione professionale per commercialisti è il modo migliore per poter tutelare le proprie tasche da situazioni abbastanza delicate che potrebbero presentarsi nella pratica professionale.

Cosa copre?

L’assicurazione professionale per commercialisti riesce a coprire la responsabilità civile professionale, che è stata pensata proprio per potersi tutelare contro eventuali danni che vengono causati verso terze parti a causa di errori di tipo professionale.

Questa assicurazione è stata anche pensata per poter tutelare i danni relativi alle cose materiali, in modo tale da avere una certa sicurezza quando si lavora.

Qualora si avesse bisogno di una copertura maggiore, la questione tende ad essere più complessa e differente.

Vai sul sito ufficiale di Axieme e scopri la polizza professionale per commercialista più adatta a te.

Quanto costa una polizza per commercialisti?

Relativamente al costo dell’assicurazione professionale per commercialisti, occorre aprire delle parentesi: bisognerà valutare il piano che si sceglie, in base alle proprie necessità.

Indicativamente possiamo dire che il costo annuale di una valida assicurazione professionale per commercialisti è di circa 300 euro l’anno, per cui il costo di un caffè al giorno acquistato fuori casa.

Questo prezzo è del tutto sostenibile al fine di poter tutelare sia se stessi che i propri clienti e, trattandosi di denaro e vari fondi non di propria proprietà, questo è davvero importante.

Perchè l'assicurazione per commercialisti è obbligatoria?

È molto importante specificare che l’assicurazione professionale per commercialisti è obbligatoria per legge, proprio per poter mettere in atto un meccanismo difensivo sia per il professionista che per il cliente, tutelandosi da eventuali errori tecnici da parte di entrambe le parti in causa.

Qualora si fosse iscritti all’ordine dei commercialisti, sarà necessario stipulare una polizza RC professionale che riuscirà a offrire una certa sicurezza per cliente e professionista. Sarà necessario soltanto un piccolo investimento per potersi garantire il proprio patrimonio personale e dei clienti.

Insomma, l’assicurazione professionale per commercialisti è il modo migliore per poter tutelare le proprie tasche da situazioni abbastanza delicate che potrebbero presentarsi nella pratica professionale.

Guida alla scelta della polizza

Scegliere l’assicurazione professionale per commercialisti non sempre è facile: il mercato è ricco di opzioni, proprio per permettere a tutti coloro che hanno bisogno di sottoscriverla di avere un’ampia gamma di opzioni da valutare.

Per scegliere l’assicurazione professionale per commercialisti migliore sul mercato bisogna ovviamente tenere in considerazione le proprie necessità sotto ogni punto di vista, valutando differenti offerte e trovando non soltanto quella più conveniente, ma anche quella più adatta in base ai propri interessi.

Qualora si avesse a che fare con clienti decisamente più facoltosi e di conseguenza con fondi più ingenti, pare scontato che è meglio prevenire qualsiasi tipologia di rischio, andando a stipulare una polizza con dei limiti maggiori rispetto a quella base.

Al contrario, per poter iniziare a muoversi in questo mondo, una polizza base sarà del tutto sufficiente a tal senso.

Vai sul sito ufficiale di Axieme e scopri la polizza professionale per commercialista più adatta a te.

Le conclusioni dell'articolo

Siamo così alla fine del nostro articolo in cui abbiamo attentamente avuto modo di scoprire qualcosa in più in merito all’assicurazione professionale per commercialisti e ciò è fondamentale per poter iniziare a lavorare in maniera tranquilla e serena sotto questo punto di vista.

Questa è obbligatoria per legge al fine di poter esercitare la professione di commercialista, per cui non si può affatto rinunciare a sottoscriverla qualora si avesse intenzione di lavorare, e ciò è senza alcun dubbio una misura particolarmente utile per poter tutelare sia il cliente che il professionista.

Ti ringraziamo per aver letto il nostro articolo fino a questo punto, augurandoci che questo contenuto ti sia stato realmente utile per poter familiarizzare maggiormente con il settore relativo all’assicurazione professionale per commercialisti, il quale è fondamentale qualora si avesse intenzione di iniziare o proseguire con l’attività!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.