Ho lavorato in banca 10 anni e una mia amica mi ha chiesto un parere sulla carta Blackcat.

Devo dire che sono rimasto davvero sorpreso per le condizioni economiche offerte.

Se vuoi richiedere direttamente la carta, vai sul sito ufficiale della carta Blackcartcard oppure continua a leggere l’articolo dove scoprirai le caratteristiche, come usare la carta ed i costi.

Principali caratteristiche della carta

Prima di tutto è una carta gratuita dotata di un codice iban.

Rispetto alle altre carte offre la possibilità di prelevare gratuitamente fino a 200 euro al mese.

Ma il vantaggio più importante è il 2% di cashback per i pagamenti su Amazon.

Informazioni sulla società

La Blackcatcard è emessa dalla Papaya ltd, una società con sede a Malta.

La società è regolamentata pertanto dalla Malta Financial Services Authority (MFSA)

A livello operativo è identico perché Malta si trova nell’area Sepa.

Blackcartcard per i monorenni?

A partire dai 16 anni è possibile aprire un conto Blackcartcard completamente gratuito.

L’attivazione è semplice ma sarà ovviamente necessaria la firma dei genitori.

Quale circuito utilizza la carta?

La carta Blackcart utilizza il circuito Mastercard, insieme a Visa è il circuito di pagamento più utilizzato.

Costi della carta

Apertura carta con IbanGratis
Canone mensileGratis se hai una carta,
2 euro al mese a partire da due carte
Carta aggiuntiva7 euro
Carta personalizzata con nickname12 euro
Cashback5% google play store, 2% amazon, 0,5% altri
Commissioni sui pagamentiGratis
Commissioni sui pagamenti in valuta diversa da euro3%
Commissioni sui bonificiPrimi 5 al mese gratis,
Poi 20 centesimi a bonifico
GirocontoGratis
Ricarica cartagratis
Prelevamento contante ATM 200 al mese gratis
Poi 1%
Prelevamento fuori UE1% minimo 1,5 euro
Limite prelevamento atm5.000 giornaliero, 10.000 mensile
Tasso di interesse riconosciuto sulle giacenzedal 2,2% al 4%

Questa carta con Iban ha davvero dei costi eccellenti. Infatti è difficilissimo trovare delle commissioni di prelevamento così basse.

L’unica cosa su cui prestare attenzione è la commissione di dormienza del conto: se per 7 mesi consecutivi non fai nessuna operazione, pagherai una commissione mensile di 15 euro.

Chiaramente 7 mesi sono un’infinità e questa problematica la risolvi inserendo la carta come pagamento per amazon.

Ma la ragione per inserire questa carta su Amazon è un’altra: riceverai il 2% di cashback (soldi caricati sulla carta) per ogni tuo acquisto effettuato su Amazon!

Come fare la carta (segui il procedimento passo passo)

Ho creato tutti i passaggi per aprire la tua carta conto e ti ricordo che se avrai problemi, in alto a destra hai la possibilità di chattare con l’assistenza che è sempre disponibile.

1) Vai sul sito ufficiale e clicca su Apri un conto

2) Inserisci i dati anagrafici

3) Inserisci l’indirizzo di residenza, e allega una documentazione che provi il tuo indirizzo ovvero un documento ma anche una bolletta o estratto conto.

4) Nella sezione Name on card puoi lasciare il tuo nome e cognome oppure cliccare su nickname inserire un nome di fantasia o il tuo nome d’arte.

5) Se NON sei una persona politicamente esposta oppure NON hai parenti politicamente esposti, clicca su tutti i campi altrimenti non flaggare i campi di interesse.

6) Nel campo Tax ID/ TIN va inserito il tuo codice fiscale

7) Se non sei nato/a negli Stati Uniti e/o non hai un codice fiscale americano clicca nel primo campo.

8) Questo punto riguarda le normative antiriciclaggio. In quanto dichiari che farai le operazioni per tuo conto.

9) Alla fine del processo devi scansionare il tuo documento. Se inizi l’apertura del conto da PC puoi passare sul cellulare tramite un lettore di QR code.

Se non hai un lettore QR code puoi scaricarlo su Apple Store o Play Store

10) Una volta scansionati i documenti e dopo che hai fatto un selfie il tuo conto andrà in revisione e verrà eventualmente approvato nell’arco di pochi giorni lavorativi.