Se non vuoi spendere un occhio della testa per un conto corrente devi assolutamente sapere quali sono i conti a zero spese che puoi attivare e gestire direttamente online.

Come tutti gli altri conti tradizionali, essi ti permettono di fare bonifici, operazioni di incasso, pagamento, prelievo e tanto altro, il tutto da pc o app mobile, senza doverti recarti fisicamente in banca. Parliamo di conti online gratuiti perché non prevedono canoni mensili, ti permettono di azzerarli attivando determinati servizi accessori oppure sono gratuiti per specifiche categorie di clienti. Ad esempio, SelfyConto di Mediolanum è un conto a canone zero per gli under 30 quindi è perfetto come conto per giovani.

SelfyConto di Mediolanum

SelfyConto di Mediolanum è a zero spese per i primi 12 mesi

Selfyconto di Mediolanum è un conto corrente online gratuito che permette di fare bonifici istantanei, pagare bollettini o F24, monitorare in ogni momento i movimenti sul tuo conto e gestire qualsiasi operazione da app mobile.

Inoltre regala a tutti i nuovi clienti 12 mesi di canone zero. I prelievi agli ATM e la carta di debito sono anch’essi gratis. Per i minori di 30 anni poi SelfyConto è senza spese.

Ma i vantaggi di questo conto online a zero spese non finiscono qui perché se accrediti lo stipendio hai 100 Gb di internet al mese con Tim ed il router in regalo.

Conto corrente gratuito illimity

Il conto corrente gratuito illimity è completamente online

illimity è un altro conto corrente online a zero spese che puoi gestire da pc o smartphone. La versione Start è gratuita per sempre e ti permette di fare tutte le operazioni bancarie tradizionali come invio e ricezione di bonifici, pagamenti, prelievi agli ATM e tanto altro.

In ogni momento puoi conoscere saldo e movimenti del conto accedendo semplicemente alla tua area privata su app o sito web. Hai a disposizione 3 prelievi gratuiti al mese per importi superiori ai 100 euro da qualsiasi banca situata in area Euro.

Inoltre hai anche a disposizione un pratica carta di debito internazionale per fare acquisti in tutto il mondo nei negozi oppure online. Puoi anche creare dei salvadanai virtuali tramite l’app per risparmiare denaro oppure usare la funzione illimity connect per gestire tutti i conti bancari a te intestati direttamente tramite l’applicazione del tuo conto illimity.

Conti correnti a zero spese: come fanno ad essere gratuiti?

Ok, le banche sono aziende ed in quanto tali perseguono delle finalità di lucro. Verrebbe quindi logico domandarsi come sia possibile che alcuni conti online siano gratuiti.

Il più delle volte i conti a zero spese restano tali per i primi 12 mesi di attivazione, come nel caso di SelfyConto di Mediolanum che poi diventa a pagamento per i clienti con età superiore ai 30 anni.

Altri, come il conto gratuito di illimity, restano a canone zero per sempre ma prevedono degli upgrade a pagamento che offrono un maggior numero di servizi. In quest’ultimo caso, ad esempio, ad essere a zero spese è il conto Start illimity. Se invece vuoi anche attivare una carta di credito a canone zero o disporre dei bonifici istantanei servirà attivare il conto Plus illimity che invece prevede un canone mensile.

Come vedi si tratta, in entrambi i casi, di strategie di puro marketing che a fronte dell’offerta di un conto a zero spese mirano ad attirare nuovi clienti. Una volta provato un servizio gratuitamente, se ha rispettato o superato le nostre aspettative, non avremo alcun problema a continuare ad utilizzarlo anche a pagamento.

Ecco perché in giro trovi così tante promozioni sui conti correnti. La maggior parte di queste offerte sono applicabili ai conti online che, rispetto a quelli offerti dalle banche tradizionali, sono in grado di abbattere notevolmente i prezzi perché le banche online hanno meno costi fissi da sostenere come quelli relative all’affitto dei locali ed a tutte le spese annesse.