Cosa sapere prima di investire con un consulente

Cosa sapere prima di investire con un consulente
Ultima modifica Ottobre 19, 2021

Prima di fare un investimento con un consulente finanziario devi sapere da dove derivano le sue commissioni.

Sapere come guadagna il tuo consulente ti farà capire un sacco di cose su come devi comportarti quando riceverai una proposta di investimento. 

Inoltre, prima di affidarti ad un consulente, cerca di informarti sulle cose da sapere prima di fare un investimento.

In questo modo potrai valutare con maggior consapevolezza le proposte del consulente.

Come guadagnano i consulenti finanziari

I consulenti finanziari percepiscono una provvigione sulla base dell’investimento che collocano al cliente. 

La percentuale non è fissa ma dipende dalla tipologia di investimento. 

Il consulente finanziario, ad esempio, guadagna di più da un fondo ad alto rischio o da investimenti assicurativi rispetto ad un fondo a basso rischio. 

Inoltre percepisce buona parte delle commissioni di sottoscrizione iniziale. 

Il problema delle commissioni dei prodotti che ti consiglia il consulente finanziario e che il guadagno è come una fetta di torta.

Quanto più guadagnerà il tuo consulente tanto meno guadagnerai tu.

Quindi prima di fare qualsiasi investimento devi conoscere i costi del tuo investimento.

come guadagna un consulente finanziario

Pagare il consulente con una parcella fissa può essere la soluzione migliore

Devi sapere che esiste un’alternativa commissionale e che la legge ti ha messo a disposizione la possibilità di scegliere come pagare il tuo consulente.

Infatti come hai letto il consulente finanziario è incentivato a proporti prodotti costosi, e probabilmente poco efficienti per te, perché sono i prodotti che fanno guadagnare lui.

Ma esiste un modo per evitare questo conflitto di interessi ed è quello di pagare una parcella fissa.

In questo modo il consulente sarà costretto a scegliere i prodotti meno cari e più efficienti perché il suo guadagno sarà dato dalla tua parcella.

In questo modo saprai che il consulente sta facendo i tuoi interessi.

Leggi attentamente l’informativa precontrattuale

Prima di investire, inoltre, dovrai avere un piano di investimento fatto su misura costruito sulla base di quelli che sono i tuoi obiettivi d’investimento. 

Quando sottoscrivi un nuovo contratto leggi attentamente l’informativa precontrattuale.

Così potrai avere maggior chiarezza sui costi le responsabilità dell’investimento.

Non esiste il migliore investimento

Non esiste il miglior investimento in assoluto ma esiste la buona pianificazione e la corretta gestione del patrimonio.

Questo per un semplice motivo.

E’ impossibile prevedere il futuro e in condizioni di incertezza, come quelle dei mercati finanziari, non si può puntare tutto su un singolo investimento.

Pertanto devi stare alla larga da un consulente finanziario se:

  • ti propone un unico investimento;
  • ti propone il prodotto che sta spingendo la casa madre e che presumibilmente farà guadagnare più la casa madre che te.

Inoltre utilizza sempre il parametro di valutazione più importante quando si parla di convenienza di un investimento, ovvero il rapporto rischio rendimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.