Cos’è il premio per il rischio degli investimenti?

Cos’è il premio per il rischio degli investimenti?
Ultima modifica Febbraio 12, 2022

Il premio per il rischio è il rendimento che ci aspettiamo in funzione del rischio che stiamo correndo.

Si tratta, quindi, di una specie di compensazione per gli investitori più intraprendenti, un benefit riconosciuto a chi rischia di più rispetto a un investimento senza rischi o con rischi decisamente minori.

INDICE
  1. Premio per il rischio: cos’è e perché viene riconosciuto
  2. Premio per il rischio: mercato azionario

Premio per il rischio: cos’è e perché viene riconosciuto

Per meglio farti comprendere il concetto, ti faccio un esempio semplice riguardo a un investimento in obbligazioni.

Le obbligazioni di alto rating creditizio, emesse quindi da società molto conosciute sul mercato e consolidate nel tempo, presentano rischi molto bassi e di conseguenza pagano interessi inferiori rispetto alle obbligazioni che vengono emesse da società ritenute meno “sicure”.

Questo perché le società meno conosciute presentano più incertezze in termini di redditività e stabilità e superiori rischi d’insolvenza.

I tassi d’interesse più alti, che le società meno conosciute pagano agli investitori, rappresenta la modalità con la quale questi ultimi vengono remunerati per aver sopportato e tollerato dei rischi maggiori.

Allo stesso modo vengono premiati gli investimenti che presentano dei rischi superiori rispetto ad altri più conservativi e sicuri.

Se fai un investimento caratterizzato da una buona percentuale di rischi è giusto che al tuo denaro vengano garantiti dei rendimenti all’altezza della situazione, una maniera per compensarti per il pericolo di perdere tutto o anche solo parte del tuo capitale investito.

Il premio per il rischio è quindi un rendimento maggiorato rispetto ai profitti che puoi ottenere investendo senza rischi in un’obbligazione statale.

In fondo la dinamica del mercato degli investimenti è sempre la stessa: meno rischi, più sicurezza e tutela del risparmio, meno guadagni potenziali.

Premio per il rischio: mercato azionario

premio per il rischio di mercato

Devi quindi interpretare il premio per il rischio come una reale ricompensa, in quanto un investimento che presenta maggiori rischi deve risultare più redditizio in caso di successo.

Non prendiamoci in giro, un investimento dai risultati scontati non ti cambia la vita perché il suo successo sul mercato finanziario è prevedibile e non troppo remunerativo.

Meno è prevedibile il successo, più l’investimento potrebbe tradursi in un vero e proprio affare finanziario.

Ecco perché gli investitori più intraprendenti e con maggiori capacità finanziarie spesso amano rischiare, cioè per poter conseguire nel tempo dei guadagni potenzialmente molto soddisfacenti.

Riassumendo, ecco in breve le principali motivazioni per le quali viene attribuita agli investitori questa tipologia di premio:

  • il premio per il rischio è la ricompensa spettante agli investitori per i rischi assunti a seguito di particolari investimenti;
  • il premio per i rischi azionari sono quelli che si aspettano i risparmiatori per l’assunzione dei rischi legati all’acquisto di azioni.

In riferimento proprio al premio per il rischio azionario, lo stesso è riconducibile all’eccesso di rendimento fornito dall’investimento nel mercato delle azioni rispetto a un tasso senza rischi.

Trattasi di un profitto in eccesso per compensare gli investitori per i rischi assunti con l’acquisto di azioni. D’altronde, non è affatto una novità che l’investimento in azioni è molto più rischioso di altre forme d’investimento.

In ogni caso, l’entità del premio per il rischio riferito al mercato azionario cambia in base ai livelli di rischio relativi a uno specifico portafoglio, in genere gli investimenti che presentano dei livelli alti di rischio sono compensati con premi più alti.

Di solito un investimento in azioni a lungo termine viene compensato con un premio superiore, un premio calcolato comunque secondo precisi parametri e modelli.

Tra i modelli più comuni per risalire al premio per il rischio ti ricordo il Capital Asset Pricing Model (CAPM). Con questo modello viene stabilita una relazione tra i rendimenti dei titoli e i rischi connessi, tenendo naturalmente conto dell’andamento di mercato.

Se sei quindi un investitore con esperienza e con una certa capacità finanziaria potresti anche provare a investire i tuoi risparmi con meno cautela e qualche rischio in più per aumentare le possibilità di buoni ricavi.

Se invece non puoi o, non vuoi rischiare, continua a investire con più giudizio e tutela i tuoi risparmi attraverso forme di investimento più sicure. Tutto dipende dalla tua volontà e dalle tue aspettative future, prima di investire però l’essenziale è che tu conosca abbastanza bene le dinamiche e le strategie di mercato per indirizzare il tuo denaro coscientemente.

Questo perché anche nel campo degli investimenti le conoscenze e l’esperienza maturata fanno la differenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.