Ricarica Hype da Atm: come fare e quanto costa

Ricarica Hype da Atm: come fare e quanto costa
Ultima modifica Gennaio 7, 2020
carta hype plus

Per ricaricare carta Hype via ATM devi necessariamente recarti presso uno sportello bancario del circuito QuiMultiBanca con una carta Pagobancomat (ovvero il normale bancomat che ti fornisce la banca, collegato al tuo conto).

L’importo della ricarica su Hype verrà, quindi, addebitato direttamente sulla tua carta Pagobancomat. Vediamo nel dettaglio il procedimento da seguire per ricaricare Hype da ATM QuiMultiBanca.

Ti ricordo che, al momento, questi sono gli unici ATM abilitati a ricaricare la prepagata di Banca Sella. Se non hai ancora attivato una carta Hype sappi che richiedendone una ottieni fino a 25 euro di bonus.

Richiedi gratis carta Hype e ricevi fino a 25 euro in omaggio. VAI SU www.hype.it >>

Come riconoscere uno sportello QuiMultiBanca

Di regola, gli ATM che aderiscono al circuito QuiMultiBanca dovrebbero esporre un adesivo apposito, uguale a quello che trovi nell’immagine qui in basso.

Tuttavia, in alcuni casi, potrebbero esserne sprovvisti.

Inoltre non esiste un sito ufficiale di QuiMultiBanca, quindi risulta difficile conoscere dettagliatamente le banche che vi aderiscono.

La soluzione migliore, anche se più scomoda, è chiedere direttamente alla banca se vi fa parte o meno.

Come avviene la ricaricare di Hype via ATM QuiMultiBanca

codice promo hype premium

Una volta individuato un ATM QuiMultiBanca, ricaricare Hype sarà molto semplice.

Ecco cosa ti basta fare:

  • inserisci la tua carta PagoBancomat nell’ATM;
  • seleziona “Ricariche e pagamenti” e poi clicca su “Pagobancomat”;
  • inserisci il PIN del Pagobancomat;
  • indica il numero della carta Hype che vuoi ricaricare;
  • seleziona il taglio della ricarica tra quelli disponibili;
  • invia e conferma la ricarica.

Alcune delle banche che fanno parte di QuiMultiBanca

Per facilitarti la ricerca dell’ATM presso cui ricaricare Hype, ecco un elenco di banche che fanno parte del circuito QuiMultiBanca:

  • Banca Caripe
  • Banca Popolare di Bari
  • Banca Sara
  • Banca Sella
  • Banco di Sardegna
  • Credito Artigiano
  • Veneto Banca.

Attiva gratis carta Hype e ricevi fino a 25 euro in omaggio. VAI SU www.hype.it >>

Puoi versare denaro in contanti all’ATM per ricaricare Hype?

No, purtroppo puoi solo utilizzare i fondi presenti sul PagoBancomat per ricaricare Hype via ATM.

Cosa fare se non riesci a trovare uno sportello QuiMultiBanca

Mi rendo conto che trovare uno sportello QuiMultiBanca potrebbe risultare un’operazione non semplice e, soprattutto se non vivi in una grande città, anche infruttuosa.

Allora ecco a te alcune semplici alternative.

Ricarica con bonifico

L’alternativa più semplice è fare direttamente un bonifico da un tuo conto corrente bancario su carta Hype.

Ricarica una Postepay e fai un bonifico su Hype

Una seconda alternativa è quella di farti una Postepay.

La Postepay puoi ricaricarla alle Poste oppure ai tabacchini abilitati ad erogare anche servizi postali, come il pagamento delle bollette.

Una volta ricaricata la Postepay, ti colleghi al tuo account dal sito delle Poste e da lì fa un bonifico verso la carta Hype per ricaricarla.

VAI SU www.hype.it per maggiori informazioni >>

Conclusioni

codice promo di hype

Per conoscere tutti i modi per ricaricare la prepagata Hype ti invito a leggere la mia guida a riguardo.

A mio modesto parere, comunque, il metodo più veloce rimane il bonifico bancario.

È vero che la ricarica da ATM è gratuita ed il bonifico è a pagamento, ma se non trovi uno sportello QuiMultiBanca nella tua città, resta la soluzione migliore.

Tieni conto poi che se il bonifico lo esegui online, tramite l’online banking, non ti costerà più di 3€.

Inoltre, negli ultimi mesi, moltissime banche ti danno la possibilità di eseguire un bonifico tramite uno sportello automatico, interno alla banca stessa, alla metà del costo di un normale bonifico eseguito da un loro funzionario.

VAI SU www.hype.it ed attiva gratis una carta prepagata >>

Altre guide interessanti su carta Hype

Se vuoi saperne di più su tutto ciò che riguarda carta Hype, ti segnalo alcune guide molto interessanti sull’argomento:

2 risposte a “Ricarica Hype da Atm: come fare e quanto costa”

  1. Roberto bianco ha detto:

    Se devo usare un bancomat per ricaricare tanto vale usarlo al posto della hype

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.