A parte la polizza scoppio incendio, che è prevista per legge, vale la pena fare un assicurazione vita sul mutuo? E quale polizza vita sarebbe meglio fare?

Ti spiego tutto nei prossimi paragrafi.

Che cosa è la l’assicurazione vita mutuo

polizza vita mutuo

Quando si parla di assicurazione vita per il mutuo si intende la copertura temporanea caso morte. 

Si tratta di una polizza che rimborserà una somma di denaro prestabilita se, entro una determinata data, vieni a mancare.

È una polizza vita assolutamente valida che tutti dovrebbero fare ma ci sono degli accorgimenti da tenere a mente.

Polizza vita per il mutuo in banca oppure no?

Anche se l’Ivass, ovvero lente di vigilanza delle assicurazioni, non ha mai parlato di obbligatorietà di sottoscrivere una polizza vita quando si stipula un mutuo, le banche tendono a proporle con molta insistenza.

Ma in realtà non è obbligatorio fare una polizza vita quando fai un mutuo e soprattutto non è detto che stipularla direttamente in banca sia più conveniente.

 
Il consiglio che ti diamo è quello di andare sulla nostra pagina delle migliori polizza temporanea caso morte compilare i dati e poi metterli a confronto con quelli della banca che ti ha proposto la polizza. 

Così potrai scegliere la migliore. 

Ma come deve essere fatta l’assicurazione vita all’interno di un mutuo?

assicurazioni mutuo

Le polizze temporanea caso morte sono più o meno tutte uguali perché sono regolamentate dal Codice Civile e quindi hanno tutte lo stesso meccanismo. 

Tuttavia esistono due tipi di temporanea caso morte: 

  • A capitale costante;
  • A capitale decrescente. 

Nel caso del capitale costante l’importo assicurato resta costante nel tempo.

In quelle a capitale decrescente l’importo si riduce con il passare del tempo. 

Bisogna quindi valutare che importo devi assicurare e se fare la copertura a capitale decrescente oppure a capitale costante

Vediamo quali criteri di scelta è necessario utilizzare.

Polizza vita con mutuo se non hai persone da tutelare 

Se non hai persone da tutelare, come nel caso dei figli, e il tuo coniuge lavora può andar benissimo la polizza a capitale decrescente quando l’importo del mutuo. 

Esempio se fai minuto di €200000 a vent’anni farai una temporanea caso morte i €200000 a capitale decrescente, della durata di 20 anni. 

Polizze vita con mutuo se hai persone da tutelare

Se hai figli fatti questa domanda:

Se ho un mutuo ed un domani vengo a mancare, quando il mutuo sarà pagato i miei figli con quali soldi vivranno?

Infatti nel caso dei figli oltre al mutuo è cosa buona e giusta calcolare anche un importo che funga da cuscinetto per poter vivere.

Una assicurazione vita per i figli a capitale decrescente che copre solo il mutuo risulterà solo una copertura parziale. 

Per una copertura completa dovresti fare un importo superiore al mutuo e che sia a capitale costante.

Anche perché più passa il tempo più aumenta il rischio di morte, ma allo stesso tempo il mutuo viene ripagato e più soldi saranno disponibili in caso di morte. 

Conclusioni

L’assicurazione vita del mutuo per eccellenza si chiama temporanea caso morte e, anche se non è obbligatoria, si tratta di una copertura molto valida. 

Ricordati che non hai l’obbligo di farla in banca anche perché non è detto che la polizza della banca sarà la più conveniente. 

Inoltre la scelta della polizza va fatta in funzione dei soggetti da tutelare oppure no. 

Per fare un confronto con la polizza vita della tua banca visita la nostra pagina. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui