Banche online: quali sono le migliori

banche online

Sicuramente avrete già sentito parlare delle banche online, istituti di credito che a differenza delle banche tradizionali sono molto più economici e vantaggiosi, in termini di costi e facilità di gestione.

Infatti hanno permesso di dire finalmente addio alle esorbitanti cifra da pagare per la gestione del conto corrente, promuovendo un sistema completamente automatizzato, dal quale è possibile controllare e gestire il proprio denaro da ogni parte del mondo.

Negli ultimi anni sono nate tantissime nuove banche e gran parte degli istituti di credito tradizionali offrono ormai la possibilità di poter scegliere il proprio conto completamente online, tramite app o pc.

Detto questo cerchiamo di capire come dovrebbe essere la migliore banca online e quali caratteristiche deve avere per essere considerata tale.

Caratteristiche delle banche online

Partiamo innanzitutto parlando delle caratteristiche che dobbiamo valutare per scegliere la banca online migliore.

La prima cosa da sapere riguarda le sedi dell’istituto sul territorio, completamente assenti in questo caso; per consulenze e informazioni avrete a disposizione un numero telefonico, un canale di chat o una casella di posta elettronica.

Sicuramente a primo impatto potrebbe sembrare svantaggioso, tuttavia risparmierete moltissimo tempo; invece di fare la fila presso la filiale della vostra città, potete contattare gli operatori con una semplice chiamata.

Come avviene la registrazione? Semplicemente compilando uno specifico modulo online, che dopo essere stato verificato approverà l’apertura del vostro conto bancario.

Resterete sicuramente sorpresi nel vedere con quanta rapidità la banca online riuscirà ad attivare il vostro conto, fornirvi informazioni ed assistenza, il tutto con il massimo risparmio!

Vantaggi rispetto ad una banca fisica

I vantaggi, come vi abbiamo accennato in precedenza, sono davvero notevoli; bassissime spese di gestione del conto, autonomia completa, e possibilità di controllare il proprio denaro in qualsiasi situazione.

Se partiamo analizzando dal punto di vista economico, ci rendiamo subito conto che la banca online a differenza di quella fisica propone un’offerta estremamente vantaggiosa; invece di pagare più di 100 euro per la gestione presso la banca fisica potrete risolvere il problema con pochi spiccioli all’anno, o addirittura gratuitamente.

Gli istituti di credito online non avendo sportelli e uffici fisici da mantenere possono permettersi di far risparmiare anche i propri clienti.

Parlando invece di autonomia, tramite una semplice applicazione o sito web potrete compiere tutte le operazioni di cui avete bisogno, h24; non solo il controllo del saldo, ma anche inviare un bonifico, pagare una bolletta e tanto altro ancora.

Potrebbe sembrare un’affermazione avventata, ma le banche fisiche riescono a mantenersi “in piedi” solo grazie ai clienti meno confidenti con la tecnologia, che hanno bisogno di una continua assistenza.

Viviamo in un periodo storico in cui il tempo scorre in fretta, motivo per cui non possiamo permetterci di perderlo stando un’ora presso la banca fisica per inviare un semplice pagamento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here