Cashback Hype come funziona: istruzioni per l’uso

Se hai sentito parlare del cashback di Hype ti starai sicuramente chiedendo cos’è e come funziona.

Il cashback Hype è un meccanismo che ti permette di recuperare una piccola percentuale di denaro (fino al 10% della spesa) sugli acquisti effettuati nei negozi online convenzionati con la prepagata di Banca Sella.

Per farti un esempio, se acquisti un pantalone di 50€ da un e-commerce convenzionato con Hype, potrai ricevere fino a 5€ indietro (perché 5€ è il 10% di 50€).

Questo denaro andrà a confluire nella sezione “Puoi spendere” dell’app di Hype e potrai utilizzarlo per fare altri acquisti con la carta.

Interessante vero? Continua a leggere l’articolo perché ti svelerò tutti i retroscena sul funzionamento del cashback di carta Hype.

Se vuoi conoscere tutto, ma proprio tutto, quello che c’è da sapere su carta Hype leggi la recensione che ho preparato per te.

Cashback Hype: come risparmiare e guadagnare dai tuoi acquisti

Ora che sai come funziona a grandi linee il cashback di Carta Hype, voglio spiegarti i passaggi da seguire per guadagnare dai tuoi acquisti.

A fine articolo ti parlerò anche della disciplina fiscale che interessa qualsiasi forma di cashback.

Dove trovare i negozi convenzionati con carta Hype

Se non hai ancora attivato gratis carta Hype ti consiglio di farlo immediatamente. Ti bastano davvero 5 minuti.

Se invece sei già titolare di una prepagata Hype continua pure a leggere.

Per prima cosa, recati sull’app di Banca Sella e vai nella “sezione offerte”.

Qui troverai tanti marchi convenzionati con Hype e per ognuno saprai già la percentuale di cashback massima che puoi ottenere facendo acquisti.

A questo punto non ti resta che fare il tuo shopping normalmente.

Ricorda che dovrai terminare l’acquisto direttamente dal link che ti si aprirà dall’app di Hype altrimenti non avrai nessun cashback.

Dove viene accumulato il cashback dei tuoi acquisti?

Appena fai un acquisto su un negozio che trovi nella sezione offerte di Hype, il denaro generato tramite il sistema del cashback va confluire in una sorta di salvadanaio virtuale momentaneo.

Puoi accedere a questo salvadanaio accedendo sulla sezione “Offerte” e cliccando sull’icona a forma di foglio, che trovi in alto a destra.

Qui troverai l’elenco di tutti gli acquisti effettuati tramite la sezione offerte ed il guadagno che ciascuno di essi ha generato.

Perché un acquisto appaia nell’elenco, dovranno trascorrere circa 3 giorni.

Inoltre ciascuna transazione dovrà essere prima convalidata dal venditore.

Quando ciò accade troverai una spunta verde accanto all’operazione.

Come trasferire il guadagno da cashback in “Puoi spendere” per fare nuovi acquisti

Quando avrai accumulato almeno 10€ guadagnato con il sistema del cashback di Hype, potrai trasferire il denaro nella sezione “Puoi spendere”.

Da qui, potrai finalmente utilizzato il denaro guadagnato con il cashback, per fare nuovi acquisti tramite la carta Hype.

Disciplina normativa del cashback: come comportarsi

Alla luce di quanto detto fin qui, il cashback potrebbe essere definito come una sorta di sconto monetizzato.

Il negoziante ti fa un piccolo sconto che, però, ti verrà restituito sotto forma di denaro da dover spendere in altri acquisti con carta Hype.

Dal punto di vista fiscale, tuttavia, si tratta di un reddito imponibile e, come tale, va dichiarata.

Tuttavia tu non dovrai pagare assolutamente nulla, perché il denaro guadagnato col cashback è già tassato alla fonte.

Per dubbi o domande puoi tranquillamente contattare l’assistenza di Buyon all’indirizzo email hype.support@buyon.com.

Se sei lavoratore dipendente, pensionato o lavoratore autonomo

Se rientri in una di queste categorie, troverai l’importo che hai guadagnato con il cashback nel modello 730 precompilato oppure nell’Unico.

Se sei un professionista

I professionisti (e chiunque altro desideri farlo) possono invece scaricare la certificazione unica direttamente dall’applicazione di Hype.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
Torna su