Le obbligazioni AT1 (in inglese bond AT1) è l’acronimo delle obbligazioni tier 1.

Sono in sostanza un tipo di obbligazioni subordinate riservate solo agli investitori istituzionali perché estremamente rischiose.

Queste obbligazioni infatti hanno due rischi:

  • sono obbligazioni perpetue ovvero non hanno una data di rimborso;
  • le banche devono rispettare dei parametri patrimoniali per garantirne stabilità tra cui il parametro più importante che si chiama proprio Tier 1.

Se il tier 1 raggiunge un livello inferiore al livello soglia imposto dagli organi di vigilanza, allora la banca può sospendere o annullare il rimborso delle cedole.

Perché le obbligazioni subordinate Tier 1 vengono vendute agli investitori istituzionali?

Come vedi sono obbligazioni assolutamente non adatte agli investitori privati perché non hanno una scadenza.

Inoltre chi le compra compie un’analisi basata su scenari economici futuri, al fine di valutare a quale condizione il livello del Tier 1 scenderebbe sotto certi livelli.

Quasi nessun investitore privato sarebbe in grado di fare una valutazione del genere.

Per gli investitori privati ci sono altri tipi di obbligazioni subordinate, meno rischiose delle Tier 1, ovvero le obbligazioni Lower Tier 2 e le Tier 3.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui