Come pagare l’assicurazione online

Come pagare l’assicurazione online
Ultima modifica Gennaio 26, 2022

Le compagnie assicurative che offrono polizze Rc auto online, consentono naturalmente ai loro clienti di pagare l’assicurazione con i mezzi di pagamento digitale oggi più diffusi.

Se hai scelto di stipulare una polizza assicurativa online, quindi, potrai utilizzare i metodi di pagamento previsti dalla tua compagnia, sia per acquistare la polizza, che per versare tutti i pagamenti successivi.

I metodi di pagamento accettati dalla maggior parte delle assicurazioni online sono la carta di credito, la carta prepagata e il bonifico bancario.

Tuttavia alcune compagnie come quelle nella nostra lista, accettano anche pagamenti tramite Paypal o quelli tramite App di pagamento digitale come Google Pay, che puoi effettuare direttamente dal tuo smartphone.

Quando si parla dell’assicurazione del tuo veicolo, la puntualità dei pagamenti è molto importante per non incorrere in sanzioni e sequestro del mezzo, quindi pagare la tua polizza online è un modo comodo e veloce per garantirti il massimo della sicurezza.

Ricorda che per il pagamento dei servizi online non ci sono orari: puoi saldare la tua polizza in qualsiasi momento, 24 ore su 24, durante tutti i giorni della settimana.

INDICE
  1. I principali metodi di pagamento online accettati dalle compagnie assicurative
  2. Pagare l'assicurazione online: ecco i passaggi da seguire
  3. Entro quanti giorni dalla scadenza devi pagare l'assicurazione?

I principali metodi di pagamento online accettati dalle compagnie assicurative

pagare assicurazione auto online

Ecco di seguito quali sono gli strumenti che puoi utilizzare per pagare la tua polizza assicurativa online

Carta di credito

Con la tua carta di credito non avrai problemi a pagare la polizza assicurativa, in particolar modo se è una carta che si avvale dei circuiti MasterCard, Visa o American Express.

Tuttavia ci sono alcune compagnie assicurative che accettano anche pagamenti tramite altri circuiti. Controlla sempre sul sito della compagnia, se i circuiti delle tue carte di credito sono abilitati.

Se decidi di utilizzare la carta di credito, dovrai attivare i sistemi di sicurezza per abilitare i pagamenti online: Visa, MasterCard e American Express affidano la sicurezza delle loro transazioni ai sistemi Verified by Visa, MasterCard Secure Code e 3D Secure, che ti comunicano un codice di sicurezza da inserire nell’apposito spazio del portale assicurativo, ogni volta che dovrai effettuare un pagamento online.

Con la carta di credito il versamento è immediato e avrai subito a disposizione la tua polizza assicurativa.

Carte prepagate

Se possiedi una ricaricabile, il pagamento della polizza sarà facile, veloce e sicuro ma fai molta attenzione a caricare sulla carta l’esatto importo da versare. Nel caso in cui, infatti, sulla tessera non sia disponibile l’intera somma da pagare, la transazione si bloccherà automaticamente.

Anche le carte prepagate prevedono sistemi di sicurezza che abilitano il pagamento online tramite codici che ti vengono comunicati via SMS, quindi ti consiglio di tenere sempre lo smartphone a portata di mano. Il pagamento tramite prepagata è immediato.

A tal proposito, leggi il mio articolo dedicato proprio a come pagare l’assicurazione con la carta prepagata.

Bonifico bancario

Se decidi di pagare l’assicurazione online tramite bonifico dovrai aspettare il tempo necessario affinché la compagnia contabilizzi il pagamento e lo associ alla tua polizza. Riceverai un’e-mail di conferma dalla compagnia assicurativa non appena la polizza risulterà pagata.

Paypal

Se possiedi un account PayPal, e questo metodo di pagamento è tra quelli previsti dalla tua compagnia assicurativa, ti basterà fare l’accesso alla tua area personale e confermare il pagamento dal portale, per pagare immediatamente e attivare così la tua polizza.

La sicurezza dei pagamenti PayPal è garantita dai servizi crittografici che proteggono le tue transazioni.

Applicazioni per il pagamento digitale

Ormai sempre più diffuse, queste applicazioni consentono di fare i pagamenti direttamente dallo smartphone, creando un portafoglio elettronico collegato alle carte di credito che deciderai di associare.

In tabaccheria

Recandoti nelle tabaccherie abilitate sul circuito Banca 5 potrai pagare l’assicurazione auto anche al tabacchino.

Pagare l'assicurazione online: ecco i passaggi da seguire

passi per pagare polizza online

Pagare l’assicurazione online è un procedimento facile, veloce e sicuro: lo è ancora di più se conosci tutti i passaggi da eseguire, per non fare errori e iniziare al più presto a sfruttare la tua polizza online.

Per prima cosa, scegli la compagnia assicurativa che ti offre il preventivo più conveniente per te e cerca tra i metodi di pagamento quello che preferisci. A questo punto puoi registrarti sul portale e avviare la procedura per richiedere la polizza vera e propria.

La registrazione sul portale è una procedura guidata, quindi dovrai inserire tutti i tuoi dati anagrafici e quelli relativi all’auto che vuoi assicurare (o all’oggetto della polizza) che ti verranno richiesti tramite formulario, oltre a tutti i documenti necessari per l’assicurazione.

Scegli il pacchetto assicurativo che preferisci, eventualmente selezionando le opzioni aggiuntive di cui hai bisogno e poi procedi al pagamento vero e proprio.

Sul portale troverai la tua area personale, dalla quale potrai selezionare il metodo di pagamento che preferisci, cliccando su uno di quelli disponibili.

In questo modo, imposterai il metodo scelto come metodo predefinito, cioè quello che verrà automaticamente utilizzato dal portale ogni volta che andrai a effettuare un nuovo pagamento. Se vuoi, però, puoi modificarlo in qualsiasi momento, selezionandone uno diverso tra quelli disponibili.

Una volta selezionato il tuo metodo di pagamento preferito, procedi a compilare i campi che ti verranno richiesti:

  • Se scegli la carta di credito o la prepagata, dovrai fornire tutti i dati della tessera; in alcuni casi la compagnia assicurativa ti mette a disposizione un servizio assistenza che potrai contattare per comunicare i tuoi dati. Attendi il codice di sicurezza e abilita il pagamento digitandolo sul portale. Ricorda: se la tua compagnia prevede anche polizze auto a rate, potrai pagarlo ogni mese con addebito su carta di credito;
  • Se utilizzerai PayPal dovrai confermare il pagamento inserendo la tua password;
  • Per il bonifico bancario, ti verranno comunicate le coordinate dell’assicurazione da inserire nell’apposita sezione dell’homebanking e come causale potrai scrivere il numero della tua polizza.
  • I pagamenti con applicazioni digitali, se previsti, possono essere effettuati semplicemente sfiorando i pulsanti di pagamento presenti sull’applicazione.

Una volta effettuato il pagamento, attendi la ricevuta di conferma: tranne nel caso del bonifico bancario che prevede un’attesa fino a 3 giorni dal pagamento, con gli altri metodi di pagamento l’attivazione della polizza è immediata.

Entro quanti giorni dalla scadenza devi pagare l'assicurazione?

In tema di polizze auto, a prescindere dal metodo di pagamento che deciderai di utilizzare per pagare la tua assicurazione online, è importante che tu sappia una cosa: hai 15 giorni di tempo, a partire dalla data di scadenza della polizza, per effettuare il pagamento.

Entro questo termine di 15 giorni puoi circolare con l’assicurazione scaduta ma se tarderai ulteriormente, l’assicurazione verrà sospesa e non avrai più alcuna copertura assicurativa.

Infine, ti ricordo che la multa per chi circola con un veicolo non assicurato oscilla tra 866€ e 3464€.

Prima di salutarti vorrei indicarti 2 interessanti guide che abbiamo preparato sul tema legate alle strategie utili per risparmiare sulla polizza auto e su come pagare meno sull’assicurazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.