risparmiare sulla polizza auto

Devi rinnovare la polizza auto o stipularne una per la prima volta? Prima di farlo è bene che tu sappia come risparmiare sull’assicurazione auto in modo semplice perché, con i giusti accorgimenti, puoi abbattere notevolmente i costi.

Sappi che molto dipende dal Comune di residenza e da alcuni elementi che riguardano la persona a cui sarà intestata la polizza.

Ciò che è essenziale che tu capisca è l’importanza del confrontare sempre diversi preventivi. In tal senso quando si parla di risparmio sulla polizze auto un’ottima soluzione e chiedere preventivi online gratuitamente.

Detto questo, vediamo di capire come si può davvero risparmiare sul rc auto.

A chi intestare l’auto per risparmiare sull’assicurazione

La prima cosa da tenere in considerazione per risparmiare sull’assicurazione auto è che il prezzo della polizza dipende dalla situazione dell’intestatario soprattutto in relazione all’attestato di rischio ed alla classe di merito.

L’attestato di rischio serve a tenere traccia degli incidenti in cui chi stipula la polizza è stato coinvolto negli ultimi 5 anni e la classe di merito è l’indicatore del profilo di rischio di ciascun guidatore.

Maggiore sarà la classe di merito e più alto sarà il prezzo della polizza. Da ciò si deduce che per risparmiare sulla polizza rc auto l’intestatario deve appartenere alla classe più bassa possibile.

Ad incidere poi sul prezzo della polizza sono anche l’età del guidatore ed il comune di residenza. In alcune città, come Napoli ad esempio, il costo dell’assicurazione auto è molto più alto rispetto ad altre città italiane.

Tenendo conto di tutti questi elementi, se vuoi davvero risparmiare sulla polizza auto cerca di confrontare quanto più preventivi per trovare l’offerta più conveniente.

Puoi ad esempio provare a risparmiare consultando gratis le offerte su Prima.it che puoi utilizzare anche per calcolare la tua classe di merito.

Approfitta della Legge Bersani

Un caso particolare è quello della “Legge Bersani” che permette di acquisire la prima classe (prendendo quella di un familiare) anche a persone che non hanno mai avuto alcuna polizza assicurativa. Stiamo quindi parlando delle assicurazioni per neopatentati.

Attenzione però perché ti ritrovi in classe 1 ma comunque ad un prezzo più alto del normale. In questo caso, praticamente, le compagnie assicurative tengono conto dei tuoi primi 5 anni come se sei trattasse di una classe “non meritata” ma acquisita da qualcun altro.

Nonostante ciò è comunque molto più conveniente pagare le rate della classe 1 ottenuta con la Legge Bersani che partire dall’ultima pagando di più.

Se assicuri una seconda auto presso la stessa compagnia puoi ricevere uno sconto

Se hai già stipulato una polizza auto presso una compagnia, spesso ricevi degli sconti interessanti se hai necessità di assicurare un altro veicolo.

Prima.it, ad esempio, offre fino a 200 euro di sconto se assicuri una seconda auto oppure se porti un amico.

Non aspettare mai la scadenza della polizza

La regola numero uno per risparmiare sull’assicurazione auto è non aspettare mai la scadenza. Prima di questa data contatta il consulente e richiedi dei preventivi sul rinnovo.

Se non sarai convinto dei costi avrai tutto il tempo per fare confronti, richiedendo ulteriori preventivi a compagnie differenti e potrai fare tutte le valutazioni necessarie se il rapporto qualità-prezzo dei servizi offerti non ti soddisfa.

Se ti trovi male con l’agenzia o con l’assicuratore, confronta altre compagnie, comprese quelle di assicurazione online. Richiedi sempre le stesse tipologie di RCA con gli stessi servizi perché altrimenti la comparazione non sarà oggettiva ed utile.

Attiva solo le clausole che davvero ti servono

Esistono tantissime clausole aggiuntive che puoi inserire all’interno del contratto assicurativo ma cerca di attivare solo quelle che davvero ti servono.

Ad esempio, se tieni quasi sempre l’auto in garage non ti servirà a molto attivare la clausola sugli animali selvatici oppure la polizza cristalli.

Attivare solo i servizi aggiuntivi che davvero ti servono è un ottimo modo per risparmiare soldi sulle assicurazioni.

Sfrutta i vantaggi della scatola nera

Con la scatola nera per le auto potrai risparmiare fino al 20% sull’assicurazione.

Con questo apparecchio potrai risparmiare tantissimo e in futuro è possibile che tu abbia sconti dedicati in base ai km percorsi con l’auto. In tal caso andrai a stipulare le cosiddette assicurato auto a km che possono fatti risparmiare sulla polizza soprattutto se non percorri tantissimi km in un anno.

Confronta più preventivi

Leggi attentamente contratti e preventivi e non aver paura di fare domande in caso di dubbi. Molte volte, invece di farsi inviare un preventivo dettagliato si tende a richiedere prezzo e garanzie.

Quando stipuli una nuova polizza, invece, bisogna conoscere eventuali clausole o franchigie per non ritrovarti di fronti ad aumenti e costi che lievitano.

Senza contratto davanti potresti anche dimenticare un’importante copertura oppure ritrovarti con delle franchigie che fanno risparmiare sul momento ma che possono far aumentare non poco l’assicurazione in futuro.

Se sei cliente da molto tempo della stessa compagnia prova a richiedere degli sconti sulla polizza o delle promozioni particolari, tenendo presente che il consulente farà di tutto pur di accontentarti perché non vuole perdere un cliente e, anzi, vuole che tu parli bene di lui e della compagnia anche a chi conosci.

Risparmia sulla polizza auto con l’assicurazione a rate

Un altro modo che ti permette di risparmiare dal 3 al 5% sull’assicurazione è stipulare una polizza a rate.

Alcune compagnie, infatti, consentono la rateizzazione a tasso zero. In pratica tu paghi annualmente ma i soldi sono anticipati da un’altra società che poi li recupererà dal tuo conto mensilmente ma a 0 interessi.

Mi raccomando, la rateizzazione deve essere a tasso zero perché in caso contrario questo sistema non ti farà risparmiare affatto sulla polizza.

Ogni compagnia ha diversi metodi di pagamento quindi informati con il tuo assicuratore prima di ogni altra cosa e non dare nulla per scontato.

Conclusioni

Questi piccoli trucchi, semplici ma molto utili, ti consentiranno di iniziare a risparmiare sulla polizza auto praticamente da subito. Non dare niente per scontato e comincia immediatamente a valutare come muoverti nel campo della RCA senza incappare in brutte sorprese o aumenti improvvisi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui