Carta prepagata per pensionati: come sceglierla

Carta prepagata per pensionati: come sceglierla
Ultima modifica Ottobre 21, 2021

Se stai cercando una carta prepagata per pensionati, in questo breve articolo ti mostrerò quali sono le caratteristiche che una prepagata adatta ad un pensionato dovrebbe assolutamente avere.

Quando si parla di over 60 la parole d’ordine è facilità di utilizzo. Una prepagata per pensionati deve infatti essere semplice da usare ed. allo stesso tempo. in grado di offrire tutte le funzionalità essenziali, come l’invio e la ricezione di bonifici o la possibilità di effettuare pagamenti online oppure nei negozi fisici.

In questa guida, oltre a parlarti delle caratteristiche di una buona prepagata per chi è già in pensione, ti indicherà qual è a mio avviso la soluzione migliore.

Al momento mi sento di consigliarti la carta Hype oppure il conto online con carta di Tinaba. Puoi leggere la nostra recensione di carta Hype e l’articolo dedicato a Tinaba per saperne di più.

Si tratta, in entrambi i casi, di carte conto che puoi facilmente gestire tramite lo smartphone. Inoltre con Hype hai la possibilità di monitorare l’andamento delle operazioni che hai eseguito con la carta, anche con l’applicazione per pc ( solo con i piani Hype Next ed Hype Premium).

Ti lascio qui di seguito i link dei siti ufficiali di queste carte dove potrai attivarle gratis in pochi minuti:

INDICE
  1. Utilizzo del contante con la carta prepagata per pensionati
  2. Cosa puoi fare con una carta prepagate per pensionati
  3. Conclusioni: qual è la migliore carta per il pensionati
  4. Approfondimenti sulle prepagate

Utilizzo del contante con la carta prepagata per pensionati

carte prepagate per pensionati con iban

Si sa che un pensionato, sebbene moderno, è più propenso a utilizzare il denaro contante. Mentre le nuove generazioni sono abituata a pagare anche un semplice caffè al bar con una prepagata, il pensionato potrebbe faticare ad abituarsi ad una simile consuetudine.

Ecco perché la carta prepagata perfetta per i pensionati dovrebbe prevedere la possibilità di poter prelevare denaro contante da qualsiasi sportello bancario, senza commissioni e con limiti di prelievi non per forza alti.

Cosa puoi fare con una carta prepagate per pensionati

Nei prossimi paragrafi ti spiego cosa puoi fare con una carta prepagata se sei pensionato. Ti dico fin da subito che purtroppo, con le comuni carte prepagate non potrai farti accreditare la pensione, anche se la carta è dotata di iban.

L’importanza di un buon servizio clienti

Il servizio clienti di una carta prepagata per pensionati online è un elemento importantissimo perché per qualsiasi dubbio è fondamentale poter contattare l’assistenza via telefono, chat o mail.

In questo modo riceverai tempestivamente le risposte che cerchi e non dovrai fare inutili ed estenuanti file in banca come accade quando attivi una carta prepagata presso un filiale bancaria fisica.

Regalare soldi ai tuoi nipoti

Con internet è molto facile fare delle carte prepagate.

Basta compilare dei dati, fare una scansione del documento, una fotografia e nel giro di un quarto d’ora completi la richiesta della tua carta.

Potrebbe essere interessante regalare delle carte prepagata ai tuoi nipoti per ricaricale quando desideri.

Acquistare su internet

Acquistare con una carta prepagata potrebbe essere più sicuro che acquistare con il contrassegno.

Se, infatti, compri su internet un prodotto che poi si rileva essere difettato o completamente diverso rispetto alla descrizione, se hai pagato con carta puoi chiedere il rimborso.

Se hai fatto un pagamento in contanti sarà molto difficile ottenere i soldi indietro anche perché sarà la tua parola contro quella del venditore.

Se invece paghi con una carta prepagata puoi fare reclamo alla società emittente della carta prepagata che, con elevatissime probabilità, darà ragione a te.

Infatti le società delle carte, per incentivare l’utilizzo dei pagamenti on-line, tendono quasi sempre a dare ragione all’acquirente.

La migliore carta prepagata per i pensionati deve quindi offrire una eccellente consulenza anche per chi non ha molta dimestichezza con gli acquisti on-line.

Conclusioni: qual è la migliore carta per il pensionati

La migliore carta per il pensionato è quella che è facile da utilizzare,  offre una buona assistenza in caso di controversie per acquisti sbagliati e ti permette di prelevare gratuitamente in Italia e in tante altre parti del mondo.

Vai sul sito ufficiale di Tinaba

Approfondimenti sulle prepagate

Altri articoli sulle carte prepagate che potrebbero interessarti:

carte che danno soldi;
carte prepagata per associazioni no profit;
carte prepagate gratis con bonus;
carta hype minorenni;
carta conto con iban;
carta prepagata aziendale;
Hype regalo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.